Bando Decreto Rilancio 2020

Col Decreto Rilancio il Governo ha messo a disposizione un contributo a fondo perduto per tutte le aziende, fino ad un massimo di € 40.000,00.

Il Decreto Rilancio, approvato dal Consiglio dei Ministri, prevede il riconoscimento di un contributo a fondo perduto (Bando Decreto Rilancio 2020) per tutte le aziende che hanno subito una riduzione del fatturato nel mese di Aprile 2020 rispetto al mese di Aprile 2019.

Il suddetto contributo, inoltre, non concorrerà alla formazione della base imponibile delle imposte sui redditi.

Questo bando è diretto a tutti gli esercenti attività d’impresa e di lavoro autonomo, titolari di partita IVA, comprese le aziende agricole, i negozi, le attività di ristorazione ed i bar.

Il contributo spetterà anche ai soggetti che hanno iniziato l’attività a partire dal 1° gennaio 2019.

L’ammontare del contributo verrà calcolato sulla differenza fra il fatturato del mese di Aprile 2019 ed il mese di Aprile 2020 secondo delle precise percentuali decise dal Consiglio dei Ministri.

Il tetto massimo di indennizzo è fissato a € 1.000,00 per le persone fisiche ed € 2.000,00 per i soggetti diversi dalle persone fisiche.

Per scaricare la locandina di questo bando cliccate qui

PiuSicura può seguirVi l’intera pratica, previa una verifica gratuita dei requisiti del bando.

Per informazioni su questo bando o sui servizi offerti da PiuSicura compila il form qui di seguito e verrai ricontattato gratuitamente.

Nome / Azienda (richiesto)

Email (richiesto)

Telefono (richiesto)

2020-05-19T14:38:06+00:0018 maggio 2020|bandi|