Bando Isi Inail 2021

Nuovo Bando Isi Inail 2021, per le aziende dei settori industria, commercio, artigianato e agricoltura

Nel mese di dicembre l’Inail ha pubblicato il nuovo Regolamento del Bando Isi Inail 2021.

Le domande di contributo, infatti, si potranno presentare a partire dal 02 maggio 2022 fino alle ore 18.00 del 16 giugno 2022, attraverso il portale dell’Ente.

Con questo bando, l’Inail mette a disposizione delle imprese che scelgono di investire in sicurezza un contributo a fondo perduto di grande intensità.

Possono partecipare al bando le aziende, anche individuali, iscritte alla CCIAA  e le aziende agricole di produzione primaria.

Intensità di contributo:

Per le aziende dell’Industria/Commercio/Artigianato il contributo sarà pari al 65% dell’investimento fino ad un massimo di € 130.000 a fondo perduto, e verrà calcolato sull’importo dei progetti di:

– ristrutturazione o modifica impiantistica

– sostituzione di macchine, dispositivi e/o attrezzature

– modifiche del layout produttivo

– interventi relativi alla riduzione/eliminazione di fattori di rischio come:

  • esposizione ad agenti biologici, chimici, cancerogeni e sostanze pericolose
  • movimentazione da carichi

– bonifica e smaltimento amianto

Per le aziende agricole di produzione primaria il contributo sarà così suddiviso:

  • Per l’Asse Smaltimento Amianto il contributo sarà pari al 65% delle spese sostenute fino ad un massimo di € 25.000 a fondo perduto (Reg. De Minimis), e verrà calcolato sull’importo dei progetti di:

-Rimozione e smaltimento amianto + rifacimento tetto

  • Per l’Asse Sostituzione Macchine ed Attrezzature Agricole il contributo sarà pari al 40% delle spese sostenute fino ad un massimo di € 60.000 a fondo perduto (No Regolamento de Minimis) e verrà calcolato sull’importo dei progetti di:

– acquisto di nuove macchine agricole

– acquisto di nuove attrezzature agricole

Dettagli e note

Entrambe le tipologie di contributo, sia per l’Industria, Commercio, Artigianato che per l’Agricoltura impongono l’obbligo della sostituzione di una macchina in casa, di proprietà dell’impresa da almeno il 31/12/2019.

Per la gestione del Click Day, necessario alla prosecuzione del bando, il ns. gruppo di cliccatori viene da noi selezionato ed allenato attraverso una piattaforma che simula il Click Day, monitorando così costantemente gli allenamenti ed i tempi di invio degli stessi.

Durante l’ultimo Click Day  abbiamo ottenuto il 50% di successo e di aziende entrate in graduatoria.

PiuSicura Srl sta già raccogliendo tutta la documentazione necessaria alla lavorazione del bando nelle tempistiche indicate dall’Ente.

I nostri esperti sono a disposizione per una valutazione gratuita e per prospettare termini e tempi per un’eventuale collaborazione.

Per scaricare la locandina dell’Asse per le imprese agricole di produzione primaria Cliccare qui

Per scaricare la locandina dell’Asse per le aziende dell’Industria/Commercio/Artigianato Cliccare qui

    Nome / Azienda (richiesto)

    Email (richiesto)

    Telefono (richiesto)

    2022-03-01T17:09:26+01:001 Marzo 2022|bandi|