Contributo per brevetti

A partire dal 21 ottobre 2020 si possono presentare domande di contributo per finanziare brevetti

Per la valorizzazione economica del brevetto in termini di redditività, produttività e sviluppo di mercato, rientrano le spese per l’acquisto di servizi specialistici per l’industrializzazione e ingegnerizzazione, l’organizzazione e lo sviluppo e il trasferimento tecnologico.

Il finanziamento, in Regime De Minimis, è dell’80% delle spese ammissibili fino ad un massimo di € 140.000,00.

Per le aziende con sede operativa in Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia le agevolazioni possono arrivare al 100% dei costi ammissibili sostenuti.

Le agevolazioni sono rivolte alle PMI con sede legale e operativa in Italia e che siano titolari di un brevetto o domanda di brevetto.

Le domande verranno valutate in ordine cronologico fino ad esaurimento fondi. Solo dopo la presentazione della domanda è possibile effettuare le spese.

PiuSicura assieme al laboratorio altamente qualificato del Miur, con cui collabora, è a Vs. disposizione per una prima consulenza gratuita per prospettare termini e tempi per un’eventuale collaborazione.

 

Per essere contattato dal nostro ufficio, compila il form qui di seguito riportato.

Il tuo nome (richiesto)

La tua Azienda

La tua email (richiesto)

Il tuo telefono (richiesto)

Il tuo messaggio

Autorizzo al trattamento i miei dati personali ai sensi della legge D. Lgs 196/2003 e s.m

 

2020-10-29T09:28:41+00:0029 ottobre 2020|bandi|